Psicoterapia di gruppo

Ultime sedi inserite

Psicoterapia di gruppo

Psicoterapia di Gruppo: quando l’insieme cura ogni singolo

Cos’è la Psicoterapia di Gruppo?

La Psicoterapia di Gruppo è una pratica terapeutica che coinvolge un insieme di individui, radunati insieme per condividere il medesimo disagio o disagi differenti tra loro.

Questa terapia si basa sull’ascolto e aiuto reciproco, che perseguiti attraverso un gruppo di persone, condotte da uno psicoterapeuta, hanno il compito di lavorare sulle sofferenze del singolo.

Un primo pensiero sulle masse e sui gruppi in psicoanalisi venne elaborato da Sigmund Freud, il quale li analizzò solo a livello teorico.

Nel 1927 Burrow applicò le sue teorie nella pratica clinica, riferendosi alla terapia nel setting di gruppo.

Nel 1947, Lewin introdusse il concetto di “campo” e di “dinamica di gruppo”, indicando come tale insieme di individui costituisse una vera e propria entità, con schemi comportamentali ben precisi.

Tuttavia, la nascita della Psicoterapia di gruppo come la conosciamo oggi, ha avuto un importante contributo dalle esperienze di cura dei soldati con stress post traumatico delle truppe britanniche, di ritorno dal fronte, durante la Seconda Guerra Mondiale.

È grazie a queste esperienze che, ad esempio, nel 1961 Bion teorizzò che il gruppo avesse un’esistenza indipendente, con proprie dinamiche e complessi stati emotivi, creando una distinzione tra “aggregato” e “gruppo”. Il primo concetto indicava l’insieme di individui oggettivamente e direttamente osservabile, mentre il secondo è il prodotto dell’attività mentale tipica di un aggregato di persone.

Quali sono i principali disturbi psichici e i disagi interiori che si possono curare con la Psicoterapia di Gruppo?

La Psicoterapia di Gruppo è consigliata in presenza di diverse problematiche, che siano psicologiche, emotive e comportamentali. È un percorso ideale per elaborare le proprie emozioni e reazioni, attraverso le dinamiche di un gruppo che accoglie e cura ogni individuo.

La Terapia di Gruppo può aiutare nella gestione dei seguenti disturbi psichici e disagi:

·       ansia

·       dipendenze da sostanze o alcool

·       dipendenze affettive

·       disturbi ossessivo - compulsivi

·       stress

·       stress post-traumatico.

Chi si rivolge solitamente al trattamento di Psicoterapia di Gruppo?

Chiunque può rivolgersi ad uno Psicoterapeuta per iniziare una terapia di Gruppo. Si tratta di un percorso che accompagna il paziente alla scoperta di sé e della propria autenticità, grazie al supporto del gruppo che vive e partecipa alla transizione del paziente.

La Psicoterapia di gruppo è particolarmente indicata per le dipendenze affettive, da sostanze e da alcool, in cui le persone vivono un disagio profondo, radicato nel tempo e hanno necessità di un confronto con altri individui che hanno condiviso lo stesso vissuto.

Infatti, la terapia di gruppo diventa un appuntamento in cui i membri si incontrano con cadenza regolare, nello stesso posto ed alla stessa ora, al fine di raggiungere un nuovo stato per arrivare a stare bene con se stessi e con gli altri.

Il gruppo rappresenta quindi uno spazio di libertà, in cui ogni individuo può esprimere sé stesso, senza aver paura di essere giudicato.

Cosa succede nelle sedute di Psicoterapia di Gruppo?

Le sedute di Psicoterapia di Gruppo, sono svolte una o due volte la settimana, con incontri dalla durata variabile, da un’ora e mezza a due ore.

Durante la Terapia di Gruppo, ogni membro racconta la propria esperienza e gli altri membri lo ascoltano in maniera attiva e non giudicante.

Ogni persona potrà così intervenire liberamente, condividendo le proprie esperienze e ascoltando l’esperienze altrui che hanno a che fare con la propria.

Solitamente ci si dispone in un cerchio, attorno al quale prenderanno vita i ricordi, i pensieri e le emozioni dei singoli partecipanti. 

Il cerchio rappresenta simbolicamente l’equilibrio perfetto ed è infatti una forma geometrica che definisce lo spazio rituale, sin dalla notte dei tempi.

Come può aiutarti la Psicoterapia di Gruppo?

La Psicoterapia di Gruppo ti aiuterà a entrare in contatto col tuo disagio, che a poco a poco, riuscirai a elaborare grazie al gruppo.

L’obiettivo di questa terapia è proprio quello di offrirti un nuovo approccio alla realtà, rielaborando, sotto altre chiavi di lettura, pensieri, disagi e malesseri

Qual è il percorso formativo che ha seguito lo Psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia di Gruppo?

Per specializzarsi nella Psicoterapia di Gruppo è necessario possedere una laurea in Psicologia oppure in Medicina e Chirurgia.

La Scuola di Specializzazione post-laurea prevede un percorso dalla durata quadriennale, durante il quale è previsto un tirocinio formativo con Supervisione ad opera di un Didatta.

Trova il tuo Psicologo di base specializzato in:

Psicologo di base® è arrivato in queste località